Sarchiatrice a tamburo doppia

390,80503,20 IVA e trasporto esclusi

Svuota

Coppia di sarchiatrici a tamburo per lavorare a cavallo delle fila di coltura

Descrizione

Dettagli del prodotto

Il principio è lo stesso delle sarchiatrici a tamburo singole ma con la possibilità di lavorare a cavallo delle fila per un lavoro più veloce ed efficiente.

Originaria delle Fiandre, la sarchiatrice a tamburo è uno strumento molto utile per il diserbo in fase precoce di sviluppo delle infestanti.

La sua facilità d’uso e la sua efficienza, grazie all’impugnatura e alla lama regolabile in angolo, larghezza e altezza, rendono queste sarchiatrici estremamente funzionali e facili da usare.

Il principio è semplice: mentre la ruota, situata in posizione anteriore, rompe la crosta del terreno e sradica le avventizie, la lama in acciaio temprato, taglia le infestanti più sviluppate sotto la superficie. Questo strumento è particolarmente apprezzato su terreni leggeri in quanto la ruota garantisce un effetto di proiezione in cui le infestanti vengono gettate in superficie evitando il rischio di un nuovo attecchimento

Grazie al montaggio su barra porta attrezzi da 500 mm, è possibile regolare la distanza di lavoro desiderata (con il semplice aiuto di viti a farfalla).

Si può usare su tutti i tipi di terreno e in tutte le condizioni climatiche, ma si sconsiglia di usarlo su terreni sassosi.

Montaggio opzionale con un erpice a molla fine o pesante

CARATTERISTICHE

Ruota montata su cuscinetto
Altezza 4 posizioni regolabili
Manubrio incluso

Informazioni aggiuntive

Dimensione tamburo singolo mm

80, 120, 180, 270